Prendersi cura di una persona affetta da demenza può essere fonte di grande disagio e frustrazione.
Con un po’ di supporto, si può però arrivare a migliorare le proprie strategie per approcciare le persone affette da questi disturbi, migliorando la qualità della vita del malato e di chi se ne prende cura.
Sociosfera partecipa ad una iniziativa, il progetto STAR-Ci, che prevede percorsi di educazione per famigliari e assistenti famigliari in partenza da aprile 2021.

Formare i parenti e i caregiver professionali

Le demenze sono disturbi neurologici non reversibili che portano ad un peggioramento delle capacità cognitive (memoria, linguaggio, ragionamento, ecc…), della cura di sè e che portano anche a comportamenti bizzarri o difficili da gestire.
Per questo, i famigliari o gli assistenti famigliari che cercano di prendersi cura e assistere la persona affetta da demenza a domicilio, spesso faticano a trovare delle modalità efficaci per rispondere a questi comportamenti problematici, sentendosi esasperati e impotenti.

Per questo motivo, sono stati sviluppati diversi metodi per aiutare famigliari e assistenti di cura domiciliare a comprendere meglio il comportamento della persona malata e a intervenire secondo una metodologia condivisa.

Tra questi metodi, la prof.ssa Linda Teri dell’Università di Washington Seattle (USA), ha messo a punto un modello chiamato Star-C, che propone di insegnare a famigliari e assistenti famigliari tecniche di analisi comportamentale solitamente usate da psicologi, medici, infermieri e educatori per intervenire sui comportamenti problematici di persone affette da disabilità cognitive.

Sociosfera prende parte, insieme ad Ascolom APS, Alzheimer Varese e Oeffe, al progetto STAR-CI, finanziato da Fondazione San Paolo, che ha come scopo proprio la diffusione in Italia del metodo di Linda Teri, creando un gruppo di professionisti formati nel modello che possono avviare dei percorsi di supporto ed educazione per famigliari e caregiver professionali.

Corsi per famigliari e assistenti famigliari in partenza da aprile 2021

Il corso dura 20 ore, è suddiviso in incontri tematici in cui, dopo una breve introduzione sulle demenze, si tratteranno con esempi pratici alcune strategie di osservazione, dialogo e intervento.
Ogni partecipante avrà la possibilità di presentare delle situazioni concrete e di analizzarle insieme ai formatori e ai compagni di corso.
Saranno anche presentate e diffuse delle schede informative da utilizzare a domicilio.

I formatori sono operatori esperti nella cura di persone con demenza (medici, psicologi, assistenti sociali, infermieri, educatori…) che hanno appreso il metodo STAR-C.

I corsi si terranno online e saranno avviati dal mese di aprile 2021 in poi.
Gli orari in cui si svolgeranno saranno definiti all’avvio di ogni corso, a partire dalle disponibilità di formatori e partecipanti.

E’ necessario registrarsi con un certo anticipo per assicurarsi la disponibilità.

La registrazione al corso prevede una quota di iscrizione di 30 euro, ridotti a 20 per i soci di Sociosfera.

Per avere maggiori informazioni sui contenuti, potete contattare Filippo Rapisarda, referente del progetto per Sociosfera, all’indirizzo email studi.ricerche@sociosfera.it

Per iscriversi o per ricevere informazioni sui calendari dei corsi è necessario contattare corsi@ascolom.com

 

 

Pin It on Pinterest